ANGELINO ALFANO
SCRIVIMI
CATEGORIA
18 maggio 2017
BLOG
Oggi, in Libano, a Beirut, ho incontrato il presidente Michel Aoun

18 maggio 2017 – Oggi, in Libano, a Beirut, ho incontrato il presidente Michel Aoun. Con il presidente Aoun ho avuto una interessante conversazione, densa di contenuti e importante anche per le prospettive di rafforzamento dei rapporti bilaterali tra l’Italia e il Libano. Il presidente ha molto gradito l’invito per una sua visita nel nostro Paese, invito che gli ho recapitato da parte del nostro presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

L’Italia e’ presente con le proprie divise in Libano da anni lontani: siamo presenti nel sud e abbiamo qui la nostra forza di maggiore pregio che da’ un contributo importante all’addestramento delle loro forze armate, oggi molto qualificate.

La nostra cooperazione per lo sviluppo, inoltre, e’ attiva da decenni sul territorio libanese e, nell’ambito europeo, l’Italia e’ tra i principali Paesi impegnati in donazioni nei confronti del Libano.

A parte che per la nostra storica presenza militare e per la cooperazione allo sviluppo, siamo un partner commerciale strategico e siamo venuti qui, oggi, anche per rafforzare la nostra presenza e la presenza delle nostre imprese , molte a partecipazione pubblica, per il cui successo in questo territorio siamo molto impegnati.

Per quanto riguarda, poi, la crisi dei rifugiati, siamo ammirati per lo sforzo che la comunità libanese ha fatto e sta facendo per accogliere chi fugge dalle guerre. Questo è uno sforzo per il quale l’intera comunità internazionale deve essere grata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *